L’Unione Europea (con la direttiva 2008/98/CE) si è data l’obiettivo di diventare una “società del riciclaggio con un alto livello di efficienza”, cercando di limitare la produzione di rifiuti e di utilizzarli come risorse. Agli Stati membri viene chiesto di impegnarsi affinché i materiali riciclabili non finiscano in discarica, ed entro il 2020 il riciclaggio dei rifiuti urbani (limitatamente a metalli, carta, vetro, plastica) dovrà essere cresciuto almeno del 50% in peso.

Si propone un modello economico diverso, dove le materie prime non vengono più estratte, utilizzate una sola volta e gettate via. In un'economia circolare i rifiuti spariscono e il riutilizzo, la riparazione e il riciclaggio diventano la norma. Prolungare l'uso produttivo dei materiali, riutilizzarli e aumentarne l'efficienza servono anche a rafforzare la competitività dell'UE sulla scena mondiale. Tale approccio spiega come l'innovazione nei mercati dei materiali riciclati, i nuovi modelli imprenditoriali, la progettazione ecocompatibile e la simbiosi industriale possano permetterci di passare a una società e a un'economia a "rifiuti zero".

Simboli per comprendere meglio il riciclaggio

  

Marchio RESY

Indica che parte del materiale dell'imballaggio è riciclato, oppure che lo stesso è riciclabile, ma non necessariamente riciclato. Viene utilizzato per carta e cartone.
Se compare la scritta RESY, la materia prima è carta riciclata al 100%.


Punto Verde

Der Grune Punk

Nel Nord Europa e in Germania attesta che il produttore aderisce ai consorzi, previsti dalla legge, per organizzare il recupero e il riciclaggio degli imballaggi. Il logo segnala al consumatore che è stato pagato il contributo per la gestione della raccolta differenziata e non simboleggia un imballo più ecologico o riciclabile.

  

Non disperdere nell’ambiente dopo l’uso

 

Suggerisce semplicemente di non disperdere l’imballaggio nell’ambiente e di smaltirlo correttamente.



Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche

RAEE

La presenza di questo simbolo su un prodotto indica che esso non deve essere gettato tra i rifiuti generici ma raccolto a parte per operazioni di riciclaggio o smaltimento a norma di legge.


Triman

E' un segnale visivo che indica al consumatore che il prodotto (imballaggio compreso) è oggetto di una istruzione di smistamento per il riciclaggio. Il simbolo può essere accompagnato da un messaggio per informare il consumatore sul punto di raccolta del prodotto o sulle istruzioni di smaltimento.


Istruzioni di smistamento delle confezioni Edison Giocattoli

tipo di confezione

Istruzioni

esempio

astuccio


costituito completamente di cartone è riciclabile al 100% nella raccolta CARTA


blister HF



costituito da un foglio in carta ed un contenitore in plastica (PVC) è riciclabile al 100% nella raccolta CARTA e raccolta PLASTICA


astuccio finestrato


costituito da un astuccio finestrato in carta e foglio di plastica trasparente (PVC) incollato. Il cartone ed il foglio in plastica devono essere separati prima di essere inseriti nei contenitori di raccolta CARTA e raccolta PLASTICA

Il vassoio all'interno è costituito da plastica (PS) ed è riciclabile al 100% nella raccolta PLASTICA


display




costituito da un contenitore in cartone e da un fermaglio in plastica (PS) è riciclabile al 100% nella raccolta CARTA e raccolta PLASTICA.

ATTENZIONE! In alcuni casi viene utilizzata una vite per il bloccaggio. Questa deve essere smaltita negli appositi contenitori di raccolta ferro. 


card #1




costituito da un foglio in carta e da una o più fascette di plastica (PA), è riciclabile al 100% nella raccolta CARTA e raccolta PLASTICA.  

ATTENZIONE! In alcuni casi vengono utilizzati punti metallici per l'ancoraggio dei prodotti. Questi punti metallici devono essere smaltiti negli appositi contenitori di raccolta ferro. 


card #2




costituito da un foglio in carta e da un sacchetto di plastica (PVC), è riciclabile al 100% nella raccolta CARTA e raccolta PLASTICA.

ATTENZIONE! La confezione contiene anche punti metallici per l'ancoraggio dei prodotti. Questi punti metallici devono essere smaltiti negli appositi contenitori di raccolta ferro. 


blister tradizionale



costituito da un cartoncino ed un foglio di plastica (PVC) saldato sopra. I due componenti dovranno essere separati quanto più possibile. Il cartoncino è riciclabile nella raccolta CARTA mentre il foglio di plastica, non perfettamente pulito, dovrà essere inserito nel contenitore per la raccolta indifferenziata.


hanger


la confezione è costituita dalla sola fascetta in plastica (PA) che è riciclabile al 100% nella raccolta PLASTICA.